Il giorno 7 luglio, presso la facoltà di Ingegneria di Modena, 13 studentesse del Pascal hanno colto i frutti di 4 intense settimane di lavoro. Nell'evento conclusivo di Ragazze Digitali, quarta edizione del summer camp di Ingegneria informatica dedicato a ragazze per il superamento delle differenze di genere nelle discipline STEM, le nostre alunne - suddivise in 3 gruppi di lavoro - hanno infatti finalmente presentato alla folta platea il progetto, un videogioco, completamente pensato e messo a punto da loro stesse, a partire da soggetto, programmazione software in Pyton fino ai suoni e alle grafiche.

 

Un lavoro creativo e stimolante, durante il quale le studentesse sono state supportate, per la parte tecnica, dai ricercatori di Unimore, coordinati da Francesca Mazzoni e con importanti contributi di EWDM (attivissimo forum europeo per lo sviluppo professionale femminile, sezione di Modena e Reggio), di imprenditrici modenesi e dell'assessorato alla smart city di Modena, che hanno ulteriormente arricchito il valore formativo di questa esperienza, pienamente in linea con lo spirito più autentico del concetto di " Alternanza SCUOLA lavoro".


Sorridenti e padrone della scena, le nostre ragazze hanno svelato le idee, le sfide affrontate e le soluzioni scelte per giungere a un prodotto del lavoro di team organizzato, ma capace di grande flessibilità nell'affrontare i problemi quotidiani.
Un importante riconoscimento all'impegno e alla sensibilità verso progetti innovativi del nostro istituto è stato il premio in memoria di Hajaf (ragazza digitale 2015 tragicamente scomparsa) assegnato al Pascal quale istituto con il maggior numero di ragazze partecipanti in questa edizione (13 su 60).

 

Ecco i loro nomi:

Classe 3^I liceo Scienze Applicate: Abbatangelo Angelica, Salsi Beatrice, Bonvicini Ilaria, Degrandis Ilaria, Catellani Valentina, Borghi Alessia, Hasani Nicole', Righi Meena, Pavarini Francesca, Kuteli Debora, Mukaj Xhenifer, Saiidi Wiam
Classe 3^B liceo artistico Grafica: Corradini Rebecca

 

Al termine consegna degli attestati e foto di gruppo [in allegato] con la consueta maglietta il cui logo è stato scelto dalle partecipanti in un contest tra i disegni ideati e proposti dalle ragazze stesse.

Prof.ssa Paola Semeghini

 

 

Allegati: