INCONTRO CON L'AUTORE DEL LIBRO “IO, AGAMENNONE”
di Sara Rinaldi

 

Una mattina insolita e coinvolgente è quella che hanno vissuto ottanta alunni del Pascal, ascoltando le parole del noto scrittore G. Guidorizzi, in Aula Magna di Istituto. L’incontro con l’autore è stato organizzato venerdì 19 maggio, al termine di un percorso di lettura dell' ultimo saggio sull'Iliade, “Io, Agamennone”, promosso dal Dipartimento di Lettere del Pascal, che ha visto coinvolte sette classi e che si è proposto come finalità quella di arricchire la conoscenza del mondo omerico.
In occasione della recente pubblicazione del saggio si è dunque pensato di invitare G. Guidorizzi proprio a scuola, sia per rendere un’immagine viva e dinamica del poema, sia per far conoscere alle classi chi della scrittura ha fatto la sua professione.
L'incontro, rivolto 1^A Grafica, 2^E e 2^M Informatica, è iniziato con la lezione dell'autore circa le modalità espressive tipiche di Omero, per spaziare poi ai temi presenti nell'Iliade e ai personaggi principali. Tre alunni del corso teatro di istituto, preparati dalla prof.ssa e regista A. Centoducati, hanno impersonato rispettivamente Priamo, Menelao e Achille, cimentandosi in monologhi scritti da loro stessi e raccogliendo i complimenti dell'autore.
Guidorizzi ha infine voluto gratificare gli allievi leggendo loro alcune pagine del saggio al quale sta attualmente lavorando, incentrato sulle figure femminili dell'Odissea.
Al termine del lungo dialogo con le classi circa l'attualità di Omero, l'autore ha firmato le copie dei saggi che ciascun alunno aveva portato con sé per l'occasione.


Nelle foto: la recitazione dei monologhi da parte degli alunni.

 

GuidoGuidorizzi1

GuidoGuidorizzi2

GuidoGuidorizzi4

GuidoGuidorizzi3